L’esperienza affettiva rappresenta una dimensione essenziale nel percorso di professionalizzazione dei docenti, ponendosi a fondamento della possibilità di tessere relazioni positive ed efficaci con i colleghi e con gli alunni, e di integrare la propria personalità e il proprio vissuto nella costruzione dell’identità professionale. L’identità professionale si basa su conoscenze disciplinari, capacità organizzative e progettuali e abilità operative che strutturano un bagaglio tecnico indispensabile, ma comunque insufficiente a tratteggiare la figura del bravo docente. Riteniamo infatti che tale figura possa emergere solo da uno sfondo formativo in grado di valorizzare gli aspetti emotivo-affettivi e comunicativo-relazionali del fare scuola, prima e durante l’esperienza lavorativa.

Tra desideri e paure. Il ruolo delle rappresentazioni implicite nella costruzione della professionalità docente.

Valeria Rossini
2018

Abstract

L’esperienza affettiva rappresenta una dimensione essenziale nel percorso di professionalizzazione dei docenti, ponendosi a fondamento della possibilità di tessere relazioni positive ed efficaci con i colleghi e con gli alunni, e di integrare la propria personalità e il proprio vissuto nella costruzione dell’identità professionale. L’identità professionale si basa su conoscenze disciplinari, capacità organizzative e progettuali e abilità operative che strutturano un bagaglio tecnico indispensabile, ma comunque insufficiente a tratteggiare la figura del bravo docente. Riteniamo infatti che tale figura possa emergere solo da uno sfondo formativo in grado di valorizzare gli aspetti emotivo-affettivi e comunicativo-relazionali del fare scuola, prima e durante l’esperienza lavorativa.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
V. Rossini (2018) Siped Firenze Tra desideri e paure.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 215.01 kB
Formato Adobe PDF
215.01 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/229186
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact