Il contributo introduce a una serie di studi che intendono ripensare categorie, concetti, teorie e tecniche tradizionali in materia d’interpretazione della legge e dei contratti, mettendo in discussione le regole, i principi, le strategie, la logica, gli argomenti e i fondamenti dell’ermeneutica giuridica. La pluralità dei punti di vista rende il meritato tributo all’opera di A. Gentili, Senso e consenso, caratterizzata dal serrato confronto con una pluralità di discipline (diritto, economia, etica, filosofia analitica, semiotica, psicologia, sociologia), che costringe il giurista a un esame di coscienza molto utile e profondo

Prefazione

Mauro Pennasilico
2019

Abstract

Il contributo introduce a una serie di studi che intendono ripensare categorie, concetti, teorie e tecniche tradizionali in materia d’interpretazione della legge e dei contratti, mettendo in discussione le regole, i principi, le strategie, la logica, gli argomenti e i fondamenti dell’ermeneutica giuridica. La pluralità dei punti di vista rende il meritato tributo all’opera di A. Gentili, Senso e consenso, caratterizzata dal serrato confronto con una pluralità di discipline (diritto, economia, etica, filosofia analitica, semiotica, psicologia, sociologia), che costringe il giurista a un esame di coscienza molto utile e profondo
9788849538748
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Prefazione in L'interpretazione tra legge e contratto.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 152.52 kB
Formato Adobe PDF
152.52 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/229124
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact