Il movimento femminile in difesa dei diritti delle donne ha avuto una dimensione internazionale in virtù dell'aiuto fornito dai giornali, dalle riviste che pubblicavano articoli riguardanti i principi educativi per le donne. A questa attività di progresso parteciparono sia donne che uomini, innanzitutto intellettuali, scrittrici e scrittori, pensatrici e pensatori. Tra i tanti esempi da citare c'è quello più significativo rappresentato da Salvatore Morelli, quindi la sua querelle tra l'uomo e la donna.

"La donna e la scienza come soli mezzi atti a risolvere il problema". La riflessione dedicata alle donne di Salvatore Morelli.

Bosna V
2018

Abstract

Il movimento femminile in difesa dei diritti delle donne ha avuto una dimensione internazionale in virtù dell'aiuto fornito dai giornali, dalle riviste che pubblicavano articoli riguardanti i principi educativi per le donne. A questa attività di progresso parteciparono sia donne che uomini, innanzitutto intellettuali, scrittrici e scrittori, pensatrici e pensatori. Tra i tanti esempi da citare c'è quello più significativo rappresentato da Salvatore Morelli, quindi la sua querelle tra l'uomo e la donna.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bosna_la donna e la scienza_DEBATING.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 4.18 MB
Formato Adobe PDF
4.18 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/228589
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact