Il d.lgs. 28.12.2013 n. 154, che ha portato a compimento la riforma sulla filiazione “naturale” (l. 10.12.2012 n. 219), ha profondamente modificato la disciplina dell’azione per l’impugnazione del riconoscimento per difetto di veridicità. L’impugnazione del riconoscimento per difetto di veridicità presuppone che l’autore del riconoscimento non sia in realtà il genitore della persona riconosciuta, e quindi manchi il rapporto di discendenza biologica. L’azione mira ad eliminare lo status di figlio del riconosciuto, al pari dell’azione di disconoscimento della paternità del figlio nato in costanza di matrimonio; in ossequio al principio di unicità dello status filiationis, la novella ha cercato di uniformare le due discipline, ma permangono delle differenze, che sono analizzate criticamente dall'a.

Commento all'art. 263

Valeria Corriero
2018

Abstract

Il d.lgs. 28.12.2013 n. 154, che ha portato a compimento la riforma sulla filiazione “naturale” (l. 10.12.2012 n. 219), ha profondamente modificato la disciplina dell’azione per l’impugnazione del riconoscimento per difetto di veridicità. L’impugnazione del riconoscimento per difetto di veridicità presuppone che l’autore del riconoscimento non sia in realtà il genitore della persona riconosciuta, e quindi manchi il rapporto di discendenza biologica. L’azione mira ad eliminare lo status di figlio del riconosciuto, al pari dell’azione di disconoscimento della paternità del figlio nato in costanza di matrimonio; in ossequio al principio di unicità dello status filiationis, la novella ha cercato di uniformare le due discipline, ma permangono delle differenze, che sono analizzate criticamente dall'a.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
CodiceCivile art 263_Commento_Valeria Corriero.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 522.78 kB
Formato Adobe PDF
522.78 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/228290
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact