Valutazione e formazione alla ricerca: la via della riflessività