Dal richiamo al calendario di convocazione delle sedute del senato riferito dall'epistola ad Oppiano di Varrone (Gell. 14.7), si propone una riflessione sulla legislazione di I sec. a,C. a questo riguardo, con particolare attenzione alle leggi Pupia.e Gabinia Si valorizza, in questa prospettiva, il contributo delle conoscenza antiquarie nell'atmosfera di smottamento degli equilibri istituzionali di I a.C.

Il contributo di Varrone alla conoscenza delle procedure di funzionamento del Senato

E. Todisco
2019

Abstract

Dal richiamo al calendario di convocazione delle sedute del senato riferito dall'epistola ad Oppiano di Varrone (Gell. 14.7), si propone una riflessione sulla legislazione di I sec. a,C. a questo riguardo, con particolare attenzione alle leggi Pupia.e Gabinia Si valorizza, in questa prospettiva, il contributo delle conoscenza antiquarie nell'atmosfera di smottamento degli equilibri istituzionali di I a.C.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
todiscomiscellaneasenatoria.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 626.47 kB
Formato Adobe PDF
626.47 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/227306
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact