Fozio, Biblioteca, cap. 152 (Elio Dionisio di Alicarnasso)