“Proprietà ambientale” e “contratto ecologico”: un altro modo di soddisfare i bisogni