La definizione dell’ambito oggettivo e soggettivo della disciplina contenuta nell’art. 120 terdecies occupa centralità nel commento riservato a detta disposizione. Sono altresì analizzati i rimedi azionabili dall’investitore che subisce gli effetti dell’inadempimento degli obblighi conformanti l’attività di consulenza, che, espletata in osservanza del canone di adeguatezza, confluisce nel procedimento di valutazione del merito creditizio nelle operazioni di investimento immobiliare.

Art. 120 terdecies - Servizi di consulenza

Maria Rita Nuccio
2018

Abstract

La definizione dell’ambito oggettivo e soggettivo della disciplina contenuta nell’art. 120 terdecies occupa centralità nel commento riservato a detta disposizione. Sono altresì analizzati i rimedi azionabili dall’investitore che subisce gli effetti dell’inadempimento degli obblighi conformanti l’attività di consulenza, che, espletata in osservanza del canone di adeguatezza, confluisce nel procedimento di valutazione del merito creditizio nelle operazioni di investimento immobiliare.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
120 terdecies.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1.42 MB
Formato Adobe PDF
1.42 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/226414
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact