Prima traduzione italiana del primo volume dei diari e taccuini di Susan Sontag: un vero e proprio palinsesto di idee, riflessioni e progetti che consente di penetrare nel laboratorio esistenziale e creativo di una delle più importanti scrittici e intellettuali del xx secolo. Un'ardua sfida per il traduttore, che, nel ricimentarsi con un'autrice che studia e traduce da più di venticinque anni, ha il compito di analizzare e restituire la voce inedita, intima e frammentaria, della sua scrittura diaristica.INGLESE

Rinata. Diari e taccuini 1947-1963

Dilonardo, Paolo
2018

Abstract

Prima traduzione italiana del primo volume dei diari e taccuini di Susan Sontag: un vero e proprio palinsesto di idee, riflessioni e progetti che consente di penetrare nel laboratorio esistenziale e creativo di una delle più importanti scrittici e intellettuali del xx secolo. Un'ardua sfida per il traduttore, che, nel ricimentarsi con un'autrice che studia e traduce da più di venticinque anni, ha il compito di analizzare e restituire la voce inedita, intima e frammentaria, della sua scrittura diaristica.INGLESE
9788874527298
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Sontag_Rinata_Int_DEF.pdf

non disponibili

Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
748.51 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/225180
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact