Artt. 357, 358, 359 e 360 c.p., Le qualifiche soggettive pubblicistiche