Lavoro, diritto e letteratura italiana