”Water security” e desertificazione