Nel caleidoscopio della maternità, alla ricerca di un lessico letterario che esprima la frammentazione e la pluralizzazione del ruolo e delle esperienze del diventare madre, il contributo si apre alle testimonianze di scrittori, scrittrici, interpreti e personaggi che si confrontano con percorsi autobiografici segnati da conflitti e conciliazioni. Parole e sangue, mito e corpo, letteratura e bioetica sostanziano le variazioni sul tema affidate alle intersezioni fra codici della comunicazione. Liriche, blog, scritture autobiografiche, romanzi, pièces, film, articoli, una complessa stratigrafia che passa al vaglio codici ermeneutici come l’archetipo della Grande Madre e la mistica della femminilità: dalla madre immacolata alla vertigine della maternità.

Searching for a literary lexicon that can express the fragmentation and multiplicity of the role and experiences in the kaleidoscope of motherhood, this essay is dedicated to the testimonies of male and female writers, interpreters and characters who compare themselves with autobiographical paths marked by conflicts and reconciliations. Words and blood, myth and body, literature and bioethics substantiate the variations on the theme entrusted to the intersections between different codes of communication. Lyrics, blogs, autobiographical writings, novels, pièces, films, articles: a complex stratigraphy that scans the hermeneutic codes, such as the archetype of the Great Mother and the mystique of femininity, from the immaculate mother to the vertigo of motherhood.

Dall'Annunciazione alla vita in vitro: maternità e letteratura

Castellaneta Stella
2018

Abstract

Searching for a literary lexicon that can express the fragmentation and multiplicity of the role and experiences in the kaleidoscope of motherhood, this essay is dedicated to the testimonies of male and female writers, interpreters and characters who compare themselves with autobiographical paths marked by conflicts and reconciliations. Words and blood, myth and body, literature and bioethics substantiate the variations on the theme entrusted to the intersections between different codes of communication. Lyrics, blogs, autobiographical writings, novels, pièces, films, articles: a complex stratigraphy that scans the hermeneutic codes, such as the archetype of the Great Mother and the mystique of femininity, from the immaculate mother to the vertigo of motherhood.
978-84-16390-61-8
Nel caleidoscopio della maternità, alla ricerca di un lessico letterario che esprima la frammentazione e la pluralizzazione del ruolo e delle esperienze del diventare madre, il contributo si apre alle testimonianze di scrittori, scrittrici, interpreti e personaggi che si confrontano con percorsi autobiografici segnati da conflitti e conciliazioni. Parole e sangue, mito e corpo, letteratura e bioetica sostanziano le variazioni sul tema affidate alle intersezioni fra codici della comunicazione. Liriche, blog, scritture autobiografiche, romanzi, pièces, film, articoli, una complessa stratigrafia che passa al vaglio codici ermeneutici come l’archetipo della Grande Madre e la mistica della femminilità: dalla madre immacolata alla vertigine della maternità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
DESCANONIZADAS.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 3.89 MB
Formato Adobe PDF
3.89 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/215848
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact