I rapporti negoziali tra fisco e privati siano disciplinati dal disposizioni normative comuni, sebbene a favore del primo siano previste deroghe ed eccezioni, costruite in base a privilegi sostanziali e processuali, a loro volta risultato di puntuali interventi della cancelleria imperiale . Sotto questa prospettiva devono essere letti alcuni interventi imperiali che disciplinano la compensazione nei confronti del fisco sebbene a favore del fisco siano previste

Alcune considerazioni in tema di compensazione adversus fiscum

Sergio Rosario Alessandrì
2018

Abstract

I rapporti negoziali tra fisco e privati siano disciplinati dal disposizioni normative comuni, sebbene a favore del primo siano previste deroghe ed eccezioni, costruite in base a privilegi sostanziali e processuali, a loro volta risultato di puntuali interventi della cancelleria imperiale . Sotto questa prospettiva devono essere letti alcuni interventi imperiali che disciplinano la compensazione nei confronti del fisco sebbene a favore del fisco siano previste
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Alcune considerazioni in tema di compensazione adversus fiscum.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 350.56 kB
Formato Adobe PDF
350.56 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/212907
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact