All'inizio del nuovo millennio sono apparse nel panorama editoriale italiano numerose antologie di racconti. La loro proliferazione, avvenuta in concomitanza con la crisi della letteratura cannibale e pulp, si è intrecciata al rilancio di una narrativa orientata all'indagine critica della realtà contemporanea. Il saggio analizza i tratti e la specificità formale di questa narrativa, cercando di mettere a fuoco le ragioni per cui il prodotto antologico può risultare ad un tempo più rischioso e funzionale di altri alla rappresentazione dei caratteri della società italiana contemporanea.

Una forma per la nuova narrativa / Nisini, Giorgio. - In: BOLLETTINO DI ITALIANISTICA. - ISSN 0168-7298. - 1(2006), pp. 171-183.

Una forma per la nuova narrativa

NISINI, Giorgio
2006

Abstract

All'inizio del nuovo millennio sono apparse nel panorama editoriale italiano numerose antologie di racconti. La loro proliferazione, avvenuta in concomitanza con la crisi della letteratura cannibale e pulp, si è intrecciata al rilancio di una narrativa orientata all'indagine critica della realtà contemporanea. Il saggio analizza i tratti e la specificità formale di questa narrativa, cercando di mettere a fuoco le ragioni per cui il prodotto antologico può risultare ad un tempo più rischioso e funzionale di altri alla rappresentazione dei caratteri della società italiana contemporanea.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/212340
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact