Etica normativa e crepuscolo del dovere