Il contributo analizza i fogli di accompagnamento alle fotografie scattate da Paul Scheuermeier a Cassano delle Murge nell'aprile del 1930 durante la sua seconda campagna di inchieste per l'AIS (svoltasi tra il 1930 e il 1935). Il centro agricolo murgiano non era contemplato tra i punti d'indagine iniziali dell'atlante, pertanto compare unicamente nei compendi di alcune carte dei volumi pubblicati a partire dal 1932 come P. 719/1 (abbinato al P. 719, Bari). Nella prima parte del saggio (§§ 2., 2.1., 2.2.) si analizza il corredo iconografico (fotografie e disegni) messo a punto da Scheuermeier e dal pittore Boesch (che lo accompagnò nel viaggio) mettendo in luce gli aspetti etnografici dei materiali cassanesi; nella seconda (§ 3.) si confrontano invece alcune delle forme lessicali rilevate nel centro delle Murge con quelle degli altri punti d'inchiesta dell'area barese, evidenziandone di volta in volta la similitudine o la diversità; viene inoltre rimarcato che non tutti i materiali elicitati trovarono posto nei compendi a latere delle carte dell'atlante e che, inspiegabilmente, per talune forme lessicali esiste una discrepanza tra i fogli di accompagnamento e i compendi.

Cassano nei fogli di accompagnamento di Scheuermeier e nei compendi dell’AIS

SORIANELLO, Patrizia
Writing – Original Draft Preparation
;
CAROSELLA, Maria
Writing – Original Draft Preparation
2017

Abstract

Il contributo analizza i fogli di accompagnamento alle fotografie scattate da Paul Scheuermeier a Cassano delle Murge nell'aprile del 1930 durante la sua seconda campagna di inchieste per l'AIS (svoltasi tra il 1930 e il 1935). Il centro agricolo murgiano non era contemplato tra i punti d'indagine iniziali dell'atlante, pertanto compare unicamente nei compendi di alcune carte dei volumi pubblicati a partire dal 1932 come P. 719/1 (abbinato al P. 719, Bari). Nella prima parte del saggio (§§ 2., 2.1., 2.2.) si analizza il corredo iconografico (fotografie e disegni) messo a punto da Scheuermeier e dal pittore Boesch (che lo accompagnò nel viaggio) mettendo in luce gli aspetti etnografici dei materiali cassanesi; nella seconda (§ 3.) si confrontano invece alcune delle forme lessicali rilevate nel centro delle Murge con quelle degli altri punti d'inchiesta dell'area barese, evidenziandone di volta in volta la similitudine o la diversità; viene inoltre rimarcato che non tutti i materiali elicitati trovarono posto nei compendi a latere delle carte dell'atlante e che, inspiegabilmente, per talune forme lessicali esiste una discrepanza tra i fogli di accompagnamento e i compendi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Scheuermeier- Inchiesta 1930 a Cassano delle Murge.pdf

non disponibili

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 603.86 kB
Formato Adobe PDF
603.86 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/201103
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact