I Trofei di Damasco sono un anonimo dialogo antigiudaico in greco -che presenta una struttura relativamente coesa e omogenea- e sono composti da un prologo e da quattro dialexis, che corrispondono allo spazio di quattro giornate. Sulla base di indizi interni al testo, l’opera si data al VII secolo (661 o 681), mentre la localizzazione in area siriaca si imporrebbe già solo per via dell’intitolazione. Del suo autore non si hanno notizie; Bardy ipotizza che possa trattarsi di un monaco, attivo all’epoca della controversia iconoclastica.

Trofei di Damasco

AULISA, Immacolata
2008

Abstract

I Trofei di Damasco sono un anonimo dialogo antigiudaico in greco -che presenta una struttura relativamente coesa e omogenea- e sono composti da un prologo e da quattro dialexis, che corrispondono allo spazio di quattro giornate. Sulla base di indizi interni al testo, l’opera si data al VII secolo (661 o 681), mentre la localizzazione in area siriaca si imporrebbe già solo per via dell’intitolazione. Del suo autore non si hanno notizie; Bardy ipotizza che possa trattarsi di un monaco, attivo all’epoca della controversia iconoclastica.
978-88-211-6742-3
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/20062
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact