L’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (d’ora innanzi IVASS) è riconducibile ad un modello istituzionale distante da quello della autorità settoriale e, nel contempo, diverso da quello del supervisore unico. Il “Direttorio integrato” dell’IVASS, responsabile della direzione strategica della vigilanza svolta dall’Istituto medesimo, è infatti costituito dal Direttorio della Banca d’Italia, integrato da due consiglieri specializzati in materia assicurativa. E’ una peculiare applicazione della “figura dell’organo comune” a due enti distinti: una “unione di organi”, responsabili del governo della vigilanza sia assicurativa sia bancaria, funzionale ad un loro “stretto collegamento”, come si propone l’incipit dell’art. 13, d.l. n. 95/2012. Il Direttorio (integrato) come organo comune è così la leva di un modello istitutzionale incentrato sul paradigma del sistema di autorità interconnesse destinato a svolgere una vigilanza in materia assicurativa e bancaria integrata secondo criteri di ragionevolezza e di proporzionalità.

Istituto per la vigilanza sulla assicurazioni [IVASS]

MOLITERNI, Francesco
2016

Abstract

L’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (d’ora innanzi IVASS) è riconducibile ad un modello istituzionale distante da quello della autorità settoriale e, nel contempo, diverso da quello del supervisore unico. Il “Direttorio integrato” dell’IVASS, responsabile della direzione strategica della vigilanza svolta dall’Istituto medesimo, è infatti costituito dal Direttorio della Banca d’Italia, integrato da due consiglieri specializzati in materia assicurativa. E’ una peculiare applicazione della “figura dell’organo comune” a due enti distinti: una “unione di organi”, responsabili del governo della vigilanza sia assicurativa sia bancaria, funzionale ad un loro “stretto collegamento”, come si propone l’incipit dell’art. 13, d.l. n. 95/2012. Il Direttorio (integrato) come organo comune è così la leva di un modello istitutzionale incentrato sul paradigma del sistema di autorità interconnesse destinato a svolgere una vigilanza in materia assicurativa e bancaria integrata secondo criteri di ragionevolezza e di proporzionalità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Francesco Moliterni IVASS.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 383.37 kB
Formato Adobe PDF
383.37 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/196249
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact