Lo storico perfetto e lo scrittore di finzioni. T.B. Macaulay e W.M. Thackeray