Lo scritto affronta la questione della rinunciabilità dei mezzi di impugnazione del lodo arbitrale nella prospettiva della Convenzione europea dei diritti dell'uomo dopo aver analizzato la questione più generale dei rapporti tra arbitrato e Convenzione stessa. Esso trae spunto dalla decisione resa dalla Corte europea nel 2016 sul ricorso Tabbane c. Svizzera.

Arbitration, Multi-tier Waiver of the Access to Courts and the European Convention on Human Rights: Some Remarks on the Tabbane Decision

LEANDRO, Antonio
2017-01-01

Abstract

Lo scritto affronta la questione della rinunciabilità dei mezzi di impugnazione del lodo arbitrale nella prospettiva della Convenzione europea dei diritti dell'uomo dopo aver analizzato la questione più generale dei rapporti tra arbitrato e Convenzione stessa. Esso trae spunto dalla decisione resa dalla Corte europea nel 2016 sul ricorso Tabbane c. Svizzera.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Leandro_Tabbane_Dialoghi Villani.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 1 MB
Formato Adobe PDF
1 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/189577
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact