Multiculturalismo e mutamento delle relazioni