In questo scritto l’A. analizza l’evoluzione normativa del lavoro accessorio a partire dalla dimostrazione del fatto che tale rapporto sia da ricondurre all’area della subordinazione (questione controversa in dottrina, ma dirimente rispetto all’assetto di tutele per i lavoratori coinvolti in tale tipo di rapporto). Lo studio mostra come il mutamento funzionale del lavoro accessorio, in contrasto con le proposte rinvenienti dalle istituzioni sovranazionali, offra una particolare visione prospettica del mutamento di una politica del diritto invece da ripensare.

Le metamorfosi del lavoro accessorio

PINTO, Vito
2015

Abstract

In questo scritto l’A. analizza l’evoluzione normativa del lavoro accessorio a partire dalla dimostrazione del fatto che tale rapporto sia da ricondurre all’area della subordinazione (questione controversa in dottrina, ma dirimente rispetto all’assetto di tutele per i lavoratori coinvolti in tale tipo di rapporto). Lo studio mostra come il mutamento funzionale del lavoro accessorio, in contrasto con le proposte rinvenienti dalle istituzioni sovranazionali, offra una particolare visione prospettica del mutamento di una politica del diritto invece da ripensare.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1. Scritti_Garofalo_Tomo_II.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 231.66 kB
Formato Adobe PDF
231.66 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/188300
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact