Un testimone e un cronista della rivoluzione napoletana del 1647-48: padre Gabriele da Cerignola