Una novella dell’ultimo De Roberto e alcuni studi sulla grande guerra