"Senza splendor di parole": drammaturgia di interni nel teatro borghese dell'ottocento