Vivae vocis oraculo. Il giudice Bridoye davanti alla legge