Prefazione. L'ermeneutica del totalitarismo di H. Arendt