1. Premesse. - 2. L’interpretazione uniforme del diritto comunitario per la disciplina di fattispecie di competenza interna. - 3. I canoni interpretativi nelle materie di competenza concorrente tra Stati e Unione europea. – 4. I canoni interpretativi utilizzabili per le disposizioni interne modellate su disposizioni internazionali o contenenti un rinvio “in ogni caso” a disposizioni internazionali. - 5. L’utilizzo del diritto straniero per l’interpretazione del diritto nazionale.

Le nuove tecniche interpretative ed il concorso "atipico" di valori giuridici provenienti da ordinamenti diversi

GAROFALO, Luciano
2008

Abstract

1. Premesse. - 2. L’interpretazione uniforme del diritto comunitario per la disciplina di fattispecie di competenza interna. - 3. I canoni interpretativi nelle materie di competenza concorrente tra Stati e Unione europea. – 4. I canoni interpretativi utilizzabili per le disposizioni interne modellate su disposizioni internazionali o contenenti un rinvio “in ogni caso” a disposizioni internazionali. - 5. L’utilizzo del diritto straniero per l’interpretazione del diritto nazionale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/17715
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact