L'interpretazione dei contratti della pubblica amministrazione tra conservazione e stabilità degli effetti