L'interpello assicurativo: caratteri, dubbi e questioni esegetiche