Sepsi addominali nel malato chirurgico. Fisiopatologia e prevenzione