Il volume si propone di studiare la formazione, tra la fine del Medioevo e il Rinascimento, di un general intellect filosofico-politico che concorre alla gestione delle strategie politiche dei nascenti stati nazionali europei. Lo studio si avvale di strumenti teorici, ma anche di una ricognizione fenomenologica degli apparati iconografici di cui le strategie politiche, soprattutto nell'esperienza politica della Milano sottoposta a Carlo V, si servono.

Iconocrazia. Comunicazione e politica nell'Europa di Carlo V. Dipinti, emblemi e monete

CASCIONE, Giuseppe
2006

Abstract

Il volume si propone di studiare la formazione, tra la fine del Medioevo e il Rinascimento, di un general intellect filosofico-politico che concorre alla gestione delle strategie politiche dei nascenti stati nazionali europei. Lo studio si avvale di strumenti teorici, ma anche di una ricognizione fenomenologica degli apparati iconografici di cui le strategie politiche, soprattutto nell'esperienza politica della Milano sottoposta a Carlo V, si servono.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/16503
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact