La rete di impresa costituisce un modello organizzativo che, fino a pochi anni addietro, era del tutto privo di disciplina fiscale. Negli sviluppi più recenti della materia le filiere imprenditoriali sono state oggetto di crescente attenzione, dapprima con il consolidamento dei gruppi societari ai fini delle dirette, quindi con l'iva di gruppo, poi la fiscalità di distretto e, da ultimo, con la tipizzazione della fiscalità di rete (nella duplice dimensione della rete-soggetto e della rete-contratto). Lo scritto affronta questa evoluzione del diritto tributario, verificando il carattere agevolativo o meno di ciascun istituto.

Aggregazioni imprenditoriali e reti di imprese nella prospettiva del Fisco

URICCHIO, Antonio Felice;SELICATO, GIANLUCA
2015-01-01

Abstract

La rete di impresa costituisce un modello organizzativo che, fino a pochi anni addietro, era del tutto privo di disciplina fiscale. Negli sviluppi più recenti della materia le filiere imprenditoriali sono state oggetto di crescente attenzione, dapprima con il consolidamento dei gruppi societari ai fini delle dirette, quindi con l'iva di gruppo, poi la fiscalità di distretto e, da ultimo, con la tipizzazione della fiscalità di rete (nella duplice dimensione della rete-soggetto e della rete-contratto). Lo scritto affronta questa evoluzione del diritto tributario, verificando il carattere agevolativo o meno di ciascun istituto.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Reti d'impresa.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 243.65 kB
Formato Adobe PDF
243.65 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/160131
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact