Il lavoro analizza il rapporto tra il regolamento (UE) n. 1215/2012 e l'arbitrato soffermandosi sui profili di continuità e di discontinuità rispetto al regime previgente stabilito dal regolamento (CE) n. 44/2001. Sullo sfondo di tali regimi normativi e della giurisprudenza della Corte di giustizia, l'autore approfondisce i principali problemi concernenti la interazione tra la giustizia arbitrale e quella ordinaria rispetto a controversie deferite ad arbitrato.

Arbitrato e giurisdizione statale: coabitazione (dis)armonica nello spazio giudiziario europeo anche con l’avvento del regolamento UE n. 1215/2012

LEANDRO, Antonio
2015-01-01

Abstract

Il lavoro analizza il rapporto tra il regolamento (UE) n. 1215/2012 e l'arbitrato soffermandosi sui profili di continuità e di discontinuità rispetto al regime previgente stabilito dal regolamento (CE) n. 44/2001. Sullo sfondo di tali regimi normativi e della giurisprudenza della Corte di giustizia, l'autore approfondisce i principali problemi concernenti la interazione tra la giustizia arbitrale e quella ordinaria rispetto a controversie deferite ad arbitrato.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Leandro_Arbitrato e giurisdizione_Biagioni.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 793.04 kB
Formato Adobe PDF
793.04 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11586/158106
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact