Il "proemio" del Cristo si è fermato a Eboli di Carlo Levi