Il contributo si sofferma su alcune considerazioni e riflessioni problematiche sul ruolo che la dimensione comparativa può avere nell'educazione alla "convivenza civile"in Europa.Dimensione che,con la sua presenza in ambito scolastico e universitario,può rappresentare una strategia e un metodo pedagogico significativo nell'educazione per l'Europa dei popoli.

La dimensione comparativa nell'educazione per l'Europa dei popoli. Aspetti problematici

GALLO, Luca
2008

Abstract

Il contributo si sofferma su alcune considerazioni e riflessioni problematiche sul ruolo che la dimensione comparativa può avere nell'educazione alla "convivenza civile"in Europa.Dimensione che,con la sua presenza in ambito scolastico e universitario,può rappresentare una strategia e un metodo pedagogico significativo nell'educazione per l'Europa dei popoli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/14433
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact