Quale passato per i territori del futuro? Storie utili e storie inutili