commento critico ad una innovativa previsione del c.d decreto salva-banche, destinata ad agevolare le azioni esecutive esercitate da banche e società finanziarie mediante la sostanziale vinificazione delle tutele processuali che, per la genialità dei creditori, segnano l'alveo dell'azione revocatoria degli atti lesivi per il creditore

L'azione revocatoria "semplificata": dubbi di costituzionalità dell'art. 12 d.l. 83/2015

ANTONUCCI, Antonia
2015

Abstract

commento critico ad una innovativa previsione del c.d decreto salva-banche, destinata ad agevolare le azioni esecutive esercitate da banche e società finanziarie mediante la sostanziale vinificazione delle tutele processuali che, per la genialità dei creditori, segnano l'alveo dell'azione revocatoria degli atti lesivi per il creditore
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Antonucci_ilcaso_15.7.2015.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Versione Editoriale
Licenza: NON PUBBLICO - Accesso privato/ristretto
Dimensione 131.44 kB
Formato Adobe PDF
131.44 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/139832
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact