Ceto togato e riformismo tra Sei e Settecento