Il saggio è un’analisi del tentativo di Jürgen Habermas di connettere insieme libertà e sovranità, democrazia e apparato istituzionale, linguaggio e politica. Il linguaggio produce ordine politico poiché mette in-forma una comunità politica. Il merito di Habermas è quello di aver tradotto i problemi della politica, della democrazia e della libertà in termini di linguaggio. L’analisi procede attraverso un confronto, sui temi cruciali del dibattito filosofico-politico, tra il modello liberale, repubblicano e quello della politica deliberativa proposto e sostenuto da Habermas

Linguaggio e politica: Habermas e la complexio oppositorum

CHIELLI, ANGELO
2010

Abstract

Il saggio è un’analisi del tentativo di Jürgen Habermas di connettere insieme libertà e sovranità, democrazia e apparato istituzionale, linguaggio e politica. Il linguaggio produce ordine politico poiché mette in-forma una comunità politica. Il merito di Habermas è quello di aver tradotto i problemi della politica, della democrazia e della libertà in termini di linguaggio. L’analisi procede attraverso un confronto, sui temi cruciali del dibattito filosofico-politico, tra il modello liberale, repubblicano e quello della politica deliberativa proposto e sostenuto da Habermas
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/13960
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact