Sul tempo di sopravvivenza a lesioni cranio-encefaliche da arma da fuoco