Il saggio affronta nella prospettiva sociologica il tema della integrazione tra istruzione e formazione alla luce degli esiti della ricerca valutativa condotta nel corso della sperimentazione della riforma del doppio canale (Legge 53/2003) avviata nel 2002 in alcuni istituti superiori della Regione Puglia. Sul piano metodologico la ricerca utilizza gli strumenti della survey: dall'analisi tassonomica documentale (primo studio esplorativo) alla interviste semistrutturate (studio a 3 rilevazioni con stakeholders)al questionario strutturato sui beneficiari (n.156 studenti).

Il rapporto tra istruzione e formazione: tra integrazione e rischio di esclusione sociale / SCARDIGNO A.F.; MORO G. - In: RIV. RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE. - ISSN 1826-0713. - 35(2006), pp. 87-98.

Il rapporto tra istruzione e formazione: tra integrazione e rischio di esclusione sociale

SCARDIGNO, ANNA FAUSTA;MORO, Giuseppe
2006

Abstract

Il saggio affronta nella prospettiva sociologica il tema della integrazione tra istruzione e formazione alla luce degli esiti della ricerca valutativa condotta nel corso della sperimentazione della riforma del doppio canale (Legge 53/2003) avviata nel 2002 in alcuni istituti superiori della Regione Puglia. Sul piano metodologico la ricerca utilizza gli strumenti della survey: dall'analisi tassonomica documentale (primo studio esplorativo) alla interviste semistrutturate (studio a 3 rilevazioni con stakeholders)al questionario strutturato sui beneficiari (n.156 studenti).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/133258
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact