È noto che tutte le attività umane sono responsabili di modificazione sull’ambiente naturale (Turner et al. 1995). Questo accade per l’adozione di criteri di gestione non idonei sia nell’utilizzazione delle risorse naturali che nella gestione di rifiuti o inquinanti (Leoci 2007). Ne consegue che l’ambiente naturale subisce dei danni mettendo, peraltro, in difficoltà lo svolgimento di molte attività economiche, come il turismo, che si basano sull’utilizzo del capitale naturale. L’obiettivo di tale nota è di illustrare a) come la gestione di tutte le attività economiche deve essere innovata per tenere nella giusta considerazione i problemi ambientali e b) come la valorizzazione del territorio e dei prodotti locali rappresenti una possibile strategia di sviluppo. La nota nella prima parte richiama i concetti teorici che stimolano l’adozione di gestioni sostenibili per ogni tipo di attività economica, nella seconda si descrivono le norme volontarie di certificazione, che attestano la compatibilità tra ambiente naturale, società e mercato. L’ultima parte illustra un caso studio a testimonianza dell’opportunità e della possibilità d’innovare la gestione delle attività turistiche e delle potenzialità associate alla valorizzazione dei prodotti locali. Nelle conclusioni sono tracciate le osservazioni finali senza trascurare di proporre alcune linee future di ricerca.

L'impatto ambientale delle attività turistiche e la valorizzazione dei prodotti tipici

LAGIOIA, Giovanni;GALLUCCI, TEODORO
2010

Abstract

È noto che tutte le attività umane sono responsabili di modificazione sull’ambiente naturale (Turner et al. 1995). Questo accade per l’adozione di criteri di gestione non idonei sia nell’utilizzazione delle risorse naturali che nella gestione di rifiuti o inquinanti (Leoci 2007). Ne consegue che l’ambiente naturale subisce dei danni mettendo, peraltro, in difficoltà lo svolgimento di molte attività economiche, come il turismo, che si basano sull’utilizzo del capitale naturale. L’obiettivo di tale nota è di illustrare a) come la gestione di tutte le attività economiche deve essere innovata per tenere nella giusta considerazione i problemi ambientali e b) come la valorizzazione del territorio e dei prodotti locali rappresenti una possibile strategia di sviluppo. La nota nella prima parte richiama i concetti teorici che stimolano l’adozione di gestioni sostenibili per ogni tipo di attività economica, nella seconda si descrivono le norme volontarie di certificazione, che attestano la compatibilità tra ambiente naturale, società e mercato. L’ultima parte illustra un caso studio a testimonianza dell’opportunità e della possibilità d’innovare la gestione delle attività turistiche e delle potenzialità associate alla valorizzazione dei prodotti locali. Nelle conclusioni sono tracciate le osservazioni finali senza trascurare di proporre alcune linee future di ricerca.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11586/12792
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact