UE: l'economia unisce e la politica divide