Il divieto di pubblicare immagini di persone private della libertà personale e sottoposte a mezzi di coercizione fisica