Legal historians e dottrina costituzionale inglese: una egemonia intellettuale