Lacuna legis ed interpretazione analogica: un significativo passo avanti