Autonomia privata tra prelazione civilistica e prelazione statutaria